Focus sul produttore

Hacker-Pschorr

Hacker-Pschorr nasce nel 417 quando il birrificio Hacker è stato fondato a Monaco, in Germania, 99 anni prima della promulgazione della legge Reinheitsgebot del 1516 (legge che si occupa della regolamentazione della birra in Germania). Il metodo di fermentazione è rimasto praticamente invariato per oltre 580 anni.

Potrebbero piacerti anche questi?

Birra Keller Hacker Pschorr Fusto 30 Litri

Hacker Pschorr

Fusto

Registrati come Rivenditore per acquistare questo prodotto

Si tratta di una specialità non filtrata di colore dorato, prodotta secondo l’antica tradizione secondo la quale la birra veniva fatta lentamente maturare nelle cantine (Keller). Il profumo richiama l’aroma del pane appena sfornato ed il gusto è morbido, vellutato che soddisfa pienamente ed accompagna perfettamente i pasti.

Si tratta di una specialità non filtrata di colore dorato, prodotta secondo l’antica tradizione secondo la quale la birra veniva fatta lentamente maturare nelle cantine (Keller). Il profumo richiama l’aroma del pane appena sfornato ed il gusto è morbido, vellutato che soddisfa pienamente ed accompagna perfettamente i pasti.

Spedizione gratuita per ordini di almeno 85€

ALCOL

PRODUTTORE

FORMATO

TIPO DI FUSTO

Acciaio

ATTACCO

Scivolo

NAZIONE

Germania

STILE

COLORE

Chiara

Potrebbero piacerti anche questi?