Focus sul produttore

Louis Latour

LOUIS LATOUR

Louis Latour è un nome di primo piano del panorama vinicolo della Borgogna. La Maison è stata fondata nel 1797 ed è rimasta, da allora, a conduzione familiare. Oggi è guidata da Louis-Fabrice Latour, settimo dei Louis Latour produttori di vino, impegnato nel salvaguardare e portare avanti una prestigiosa eredità. I poderi di Louis Latour rappresentano la proprietà più grande di Gran Cru della Côte-d’Or, con un totale di 28 ettari. Altri 30 ettari sono sparsi nel resto della Côte-d’Or, in Ardeche e nel Var, costituendo uno dei più vasti ‘domaine’ di tutta la Francia. La maggior parte dei vigneti si raccoglie intorno al comune di Aloxe Corton, sede storica della famiglia Latour e patria di alcuni dei più apprezzati vini della Borgogna. Sempre ad Aloxe Corton ha sede la storica cantina del 1832, la più vecchia cantina attiva di tutta la regione, assieme al Chateau e alla Cuverie Corton Grancey. La cantina è concepita in modo tale che tutta la movimentazione del prodotto, dalla pressa al tino, avvenga solo per forza di gravità. Il rispetto della natura e delle antiche tradizioni sono i cardini di una filosofia produttiva che ha come obiettivo l’eccellenza e il legame col territorio. I vini di Louis Latour, sia bianchi che rossi, sono ricercati e apprezzati in tutto il mondo e spesso raggiungono quotazioni da capogiro.

Potrebbero piacerti anche questi?

CHABLIS LA CHANFLEURE LOUIS LATOUR 1*75 cl

Louis Latour

Bottiglia 75 cl

40,64

Lo Chablis “La Chanfleure” di Loius Latour rappresenta un’espressione fresca, giovane e moderna della Borgogna. La zona della Chablis si trova al confine settentrionale della regione, caratterizzata da un clima rigido e freddo e da terreni calcarei: qui si producono vini a base di Chardonnay molto nitidi e minerali, solitamente affinati solo in acciaio.

Lo Chablis “La Chanfleure” di Loius Latour rappresenta un’espressione fresca, giovane e moderna della Borgogna. La zona della Chablis si trova al confine settentrionale della regione, caratterizzata da un clima rigido e freddo e da terreni calcarei: qui si producono vini a base di Chardonnay molto nitidi e minerali, solitamente affinati solo in acciaio.

Spedizione gratuita per ordini di almeno 85€

Attenzione: anno e grado alcolico, soprattutto nei periodi di cambio annata, potrebbero non corrispondere a quanto riportato nelle informazioni aggiuntive.
Peso 150 kg
PRODUTTORE

NAZIONE

Francia

DENOMINAZIONE

CHABLIS AOC

VITIGNI

CHARDONNAY

TEMPERATURA DI SERVIZIO

FORMATO

ANNO

2022

ALCOL

REGIONE

Vini Esteri

Potrebbero piacerti anche questi?