In seguito alla diraspatura, le uve vengono convogliate in fermentini d’acciaio da 100 Hl, muniti di un sistema di rimontaggio programmabile (per ottenere massimi risultati di estrazioni del colore e morbidezza del vino) e controllo della temperatura. La macerazione sulle bucce dura per circa 28 giorni. Dopo la fermentazione, il vino viene messo in barriques nuove, provenienti da tonnellerie artigianali francesi, per circa 18 mesi.