Processo di spumantizzazione da una base arricchita di mosto: si evidenzia così la freschezza e l’aromaticità caratteristiche del vitigno. Lo spumante offre profumo fragrante, di timbro floreale che continua nel sapore appena morbido, gaio, tipicamente fruttato. Riassume, con eleganza, la piacevole discrezione e l’accattivante compostezza di caratteri che individuano la tipicità del vino.