ANGELO NEGRO

Sin dal 1670 coltivano vigneti sulle colline del Roero e lavorano per interpretare al meglio le potenzialità di questo angolo di Piemonte, dedicando i loro vini ai prestigiosi vitigni autoctoni, valorizzati ciascuno nella propria identità. L’ottima esposizione, i diversi suoli e microclimi ed il meticoloso lavoro in vigna ed in cantina danno origine a vini molto ben definiti e ricchi di carattere, apprezzati e conosciuti in tutto il mondo.