La birra Peroni nasce nel 1846 a Vigevano ad opera di Francesco Peroni. Nel 1864 viene poi aperto un secondo stabilimento a Roma. Nel 1872 lo stabilimento viene spostato dalla zona di piazza di Spagna a quella di Borgo Santo Spirito, prima del definitivo trasferimento in zona Colosseo, avvenuto nel 1890. A partire dagli anni ’60 la Peroni conosce un periodo di diffusione in tutta Italia, grazie allo slogan Chiamami Peroni, sarò la tua birra e ad una serie di campagne pubblicitarie, iniziando così ad aumentare gradualmente la sua diffusione sino a diventare negli anni 2000 la birra italiana più venduta sui mercati esteri, in molti dei quali, come in Colombia, venduta con il doppio nome Peroni – Nastro Azzurro, viene considerata birra di fascia alta, consumata solo nei locali più lussuosi ed alla moda.